Il 30 Aprile 2014 sarĂ  inaugurata e presentato il catalogo della mostra sui Bronzi di Riace

Al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, Sopravvissuti al mare e alle maree, al tempo e all’incuria, destinati all’oblio se non fossero “venuti a galla” nelle acque joniche di Riace, curati come ammalati di un lungo letargo, i Bronzi ritornano a far parte del nostro immaginario più potenti che mai e, in occasione del loro rientro nel nuovo Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, si è pensato di rendere omaggio ai due guerrieri chiedendo ad artisti, architetti e designers noti nel panorama internazionale di dare una loro interpretazione delle sculture ritenute, non a torto, tra le più belle della statuaria bronzea mondiale. Questo volume è il catalogo ufficiale della mostra delle 14 opere donate da maestri quali: Bruno Barla, Andrea Branzi, Giuliana Cunéaz, Riccardo Dalisi, Marco Dezzi Bardeschi, José Ignacio Gonzalez, Wang Jianzhong, Ugo La Pietra, Alessandro Mendini, Franco Purini, Denis Santachiara, Marcello Sestito, Nik Spatari, Liu Tiefei. Nel volume è racchiusa una ricca iconografia dei Bronzi di Riace che va dalla cronistoria del ritrovamento nelle acque del Mar Jonio, il 16 agosto del 1972, al complesso lavoro di restauro fino alla nuova definitiva collocazione documentata da inedite splendide foto di Salvatore Di Vilio. – Aprile 2014 ed il Catalogo della stessa, a cura del Prof. Marcello Sèstito, sarà edito dalle case editrici Laruffa e Citta del Sole.

 

30 aprile 2014