Biografia

Salvatore Di Vilio - Succivo (CE) 1957.

Frequenta la facoltà di  Architettura di Napoli. Interrompe gli studi universitari per dedicarsi alla fotografia. Dal 1980 è presente nei settori della ricerca fotografica. Partecipa a mostre e rassegne nazionali e internazionali.

Mostre Personali: Savona, Galleria della Mandorla, Dentro il rito, 1982; Sant’Arpino (Ce), Palazzo Ducale, Immagini del Carnevale, 1982; Orta di Atella, Sala Comunale, Orta di Atella: dentro le case, dentro la storia, 1984; Varsavia, Akademia Polytechnicne, Naples-Poland-Italy, 1984; Napoli, Intra Moenia, Tipi da discoteca, 1997; Mezzago(Mi), Sala mostra Biblioteca Civica,  Fabbriche, 2002; Acerra(Na), Galleria fotografica “Tina Modotti”, Fabbriche, 2004; Napoli, Spazio Feltrinelli, Il turista incantato, 2006; Napoli, Sala Esposizione  Istituto Cervantes, Diaproezione: Nel cuore del Barocco  Uno studio sul Mausoleo di Don Pedro de Toledo Napoli 1560 - Napoli 2006; Orvieto, Palazzo dei Setti, Prima del Ballo, 2007; Lishui, Cina 13° Festival Internazionale di Fotografia, Il turista incantato, 2007; Montecchio Emilia (RE), Castello di Montecchio - 26° Foto Festival - Opere Ricerche Fotografiche, 2008; Pordenone, Galleria la roggia - Il turista incantato, 2010; Sant'Andrea di Conza (AV) - Ex Fornace - FABBRICHE CULTURALI - Archeologie Industriali e Nuovi Usi .“Fabbriche” - fotografie e videoproiezione, 2010; Teverolaccio-Festa Ambiente, Ortografie, 2011;Moscenicka Draga Croazia, Gallerja Moscenicka, Erosioni MD2005, 2012.

 

Mostre Collettive: Napoli, Studio Ganzerli, “Il Contemporaneo in Sequenza”, 1983; Napoli, Galleria  A come Arte, Frammenti del quotidiano, 1983;; Caserta, Palazzo dei Vescovi-Settembre al Borgo: Incontri d’arte, 1995; Caserta, Galleria Ciak, Photo, 1998; Ponza(Lt), Museo Storico - Archeologico, Mediterraneo o l’oblio dell’essere, 2000; Napoli, Casina Pompeiana -Villa Comunale, Solid’Arte Mostra di Arti visive, 2005; Napoli, Spazio Feltrinelli (Gruppo Underwold: Francesco Capasso, Teresa Dell’Aversana, Rosanna Pezzella, Domenico Napolitano ) MAGIC PEOPLE,  2005; Napoli, Sala Esposizione Istituto Cervantes (Gruppo Underwold) Video istallazione  La vita es sueno, 2006; Napoli, Sala Esposizione Istituto Cervantes (Gruppo Underworld)Video Istallazione Napoli Assediata, 2007. Napoli, TRIP, Visioni di Paese in Paese. A cura di Federica Cerami, 2010; Orvieto - Orvieto Fotografia, Palazzo dei Sette, “CINA”, 2010. Cairano, 7x, 2010; Bourbon-Lancy, Francia - L’étè des portraits - "Les photographes Italiens à l'honneur", 2010; Foiano-Arezzo, XII RASSEGNA INTERNAZIONALE DI FOTOGRAFIA Foianofotografia Diario di un giornale – Autori vari. A cura di Maurizio Garofalo, 2010; Roma, Aranciera di San Sisto“Sapete come mi trattano?” Un percorso per immagini: Foto di Giorgio Bergami e Salvatore Di Vilio - A cura del FISH, 2010; Caserta, OfCA, “Luci sulla città” - A cura Raffaele Cutillo, 2010; Caserta, Casa del Fascio - Terremoto - Terrefoto: Riflessi e Riflessioni” – A cura di Giancarlo Pignataro, 2010; Verona, Palazzo della Gran Guardia, GRAPPA IMAGE - autori vari, 2011. Capua, Palazzo Lanza, 4 FOTOGRAFI 1 TERRITORIO per Terra di Lavoro. A cura Raffaele Cutillo, 2011;Kormend-Ungheria, Batthyány kastély, “Fokuszban/Messa a Fuoco”con Guido Cecere, Riccardo Moretti, Danilo Rommel, Teresa Mancino – A cura di Enzo Di Grazia, 2011; Urząd Miasta Częstochowa-Polonia, “Skupiać /Messa a Fuoco”, con Guido Cecere, Riccardo Moretti, Danilo Rommel, Teresa Mancino – A cura di Enzo Di Grazia, 2011; Casandrino, BAD, "1+3= esperienze" opere di Pasquale Truppo, Salvatore Di Vilio, Imma Indaco, Antonio D'Agostino, 2012.